Diritto dell'Immigrazione

Sono un avvocato specialisato sul diritto dell´Immigrazione a Berlino da 2015. Il studio legale si trova sulla Freidrichstraße 63, al terzo Piano.

 

Per entrare a stare in Germania, altri paesi non appartenenti all’UE necessitano sempre di un titolo di residenza. L’atto di residenza si distingue tra due titoli di residenza: il permesso di residenza limitato (Aufenthaltserlaubnis) e il permesso illimitato (Niederlassungserlaubnis).

Permesso di soggiorno in Germania
  • Visto: Per gli stranieri che non risiedono nella Repubblica Federale di Germania, ma che desiderano farlo devono rivolgersi all´ambasciata tedesca del loro paese d´origine e presentare richiesta di un visto.Un visto può essere accordato per motivi di vacanze, di lavoro, di studio, così come di ricongiungimento familiare.

 

  • Richiesta/Rinnovo Permesso di Soggiorno, permesso di residenza limitato o illimitato: L’Aufenthaltserlaubnis è un permesso di residenza a termine. Per alcuni però questo può essere la base per un periodo a lungo termine. Dopo un certo periodo di residenza in Germania e dopo essere a conoscenza di alcune condizioni, i titolari di questo permesso hanno il diritto di richiedere un permesso illimitato (Niederlassungserlaubnis). L’Aufenthaltserlaubnis è generalmente rilasciato solo per specifiche ragioni della visita. I diritti dati per scontati con un Aufenthaltserlaubnis (titolo di impiego, immigrazione di dipendenti), dipendono in molti casi dalla ragione per cui l’Aufenthaltserlaubnis è stato rilasciato (impiego, pratica, rifugiati, protezione temporanea ecc.) 
  • Il ricongiungimento familiare: Dei familiari che sono generalmente autorizzati a ricongiungersi fanno parte: il coniuge, i figli del richiedente e in casi singoli anche altri familiari.
  • Permesso di soggiorno per motivo di lavoro subordinato o autonomo:Il rilascio del permesso di soggiorno per motivi di lavoro è subordinato al possesso di un visto di ingresso per motivi di lavoro in seguito a nulla osta all’assunzione o allo svolgimento dell’attività lavorativa.
  • Permesso di soggiorno per motivo di studio in Germania: Gli stranieri possono disporre di un permesso per motivi di studio o per iscriversi all’università. Durante il periodo degli studi, gli studenti potrebbero lavorare fino ad un totale di 120 giorni o 240 mezze giornate. Al termine degli studi, il permesso di residenza può essere prolungato per eventuali ricerche di lavoro. In questo caso il lavoro deve essere in accordo con le qualificazioni universitarie.
  • Permesso di soggiorno per motivo di asilo politico o umanitario: Chi cercha protezione nella Repubblica federale per motivi di persecuzione politica può presentare domanda d´asilo politico all´Ufficio federale per il riconoscimento dei Rifugiati stranieri e migrazione (Bundesamt für Migration und Flüchtlinge).

 

permesso di lavoro

Richiesta della cittadinanza tedesca: Se non hai un coniuge di cittadinanza tedesca, per diventare un cittadino tedesco devi soddisfare alcune condizioni. Gli otto anni in Germania – inutile dirlo – devono essere consecutivi. Se hai lasciato la Germania per più di 6 mesi e sei tornato, il calcolo degli anni ripartirà da zero.

Oltre ad avere un reddito, sia questo uno stipendio, una pensione o una rendita, dovrai poter dimostrare che quello che percepisci sia sufficiente per il tuo mantenimento e per quello dei familiari che hai a carico.

Se percepisci i sussidi sociali (Arbeitslosengeld o Sozialhilfe) puoi richiedere la cittadinanza solo se puoi dimostrare che l’ottenimento dei sussidi non dipende dalla tua volontà.